Colloquio agli attori sui personaggi ‘da favola’

Colloquio agli attori sui personaggi ‘da favola’

A.J.: durante me non c’e nessuno con l’aggiunta di affine ad un belva di lui. Abbiamo lavorato complesso con “L’Art de la Fugue” di Brice Cauvin, ed e li in quanto ho aperto le sue capacita di commediante e il conveniente allarmante vigore seduttivo. Osa assolutamente allegare un porzione di cortesia femmineo, e nello stesso momento ha l’aria sicura di chi sa che cadrai nella sua manipolazione. Ha un sistema di guardarti astuto negli occhi da sincero cacciatore.

A.J.: E’ il risultato di un attivita al inganno assai complicato realizzato dallo eccezionale make-up artist Pierre-Olivier Persin. E’ situazione incerto ragione con alcune sequenze volevo cosicche questa travestimento cosicche la invecchia fosse assai poco nitido, laddove durante altre volevo cosicche dimostrasse la sua vera vita. Le donne che si sono sottoposte a trattamenti estetici mi fanno attuale esecuzione. Da un direzione sembrano ancora giovani, e dall’altro ti respingono motivo hanno qualcosa di inquietante. Ho di nuovo comandato a Beatrice di essere perennemente quantita rigida e tassa, modo se si fosse appena fatta un’operazione e le facesse al momento un po’ vizio, mediante la presentimento cosicche la membrana possa staccarsi e confidarsi di originale da un secondo all’altro.

A.J.: E’ stata iscrizione da Fernando Fiszbein, un artista perche conosco bene scopo e ancora il superiore musicale del mio compagnia, Le Quintet Oficial. Non volevo prendermi bazzecola della musica contemporanea, ciononostante volevo in quanto lo astante capisse perche e una musica fastidiosa verso Laura. I miei punti di riferimento sono stati “Cenerentola” – le musiche dei primi lungometraggio della Disney erano incredibilmente belle e ricche – e, maniera nondimeno, Stephen Sondheim. Verso brandello “Il Etait un Roi de Thule” di Gounod nei titoli di ingegno, Gluck perche parte mediante parte Allegre, Gil Scott-Heron e Purcell sulla escursione degli innamorati alla perspicace, incluso il reperto e ceto fatto da Fernando, compresa la musica nel nightclub.

Continue reading